Terme dei Papi di Viterbo

La cucina nella Tuscia, vista la particolare posizione geografica di questo territorio, può considerarsi una ben riuscita mescolanza di sapori, odori e semplicità che ci rimandano alla cucina romana, toscana ed umbra. Il piatto tradizionale è l’acquacotta composta da quattro elementi fondamentali: pane casareccio raffermo, verdure selvatiche prime fra tutte la cicoria di campo (insieme con patate, pomodori, cipolla), mentuccia ed olio extra vergine di oliva.
Potrete gustare questa semplice, ma genuina cucina locale, usufruendo di selezionate trattorie.
Noi vi consigliamo:

a Villa San Giovanni in Tuscia www.dapeppone.com

a Cura di Vetralla www.ristoranteimperiale.it

Potrete inoltre acquistare prodotti tipici e genuini come olio extravergine di oliva, salumi e formaggi casarecci, vino e dolci nelle aziende agricole e botteghe locali.